FORGOT YOUR DETAILS?

VANITAS PROJECT

Il teschio passeggia tra le epoche non curante del tempo che passa, grazie al suo costante riferimento alla morte e alla fugacità della vita.

Vanitas Project ha come background tutto il potere iconico che il teschio porta in sé, ma ne ribalta il messaggio sfruttando la sua forza e colorando il teschio con palette cromatiche brillanti e ornandolo di corone di rose, di uva, di alloro e di fiori di campo trasformando il teschio una icona pop, in oggetto di design, in presenza carismatica.

Vanitas Project vuole celebrare la vita, ogni giorno, come monito al “Memento Mori”, invitandoci a gioire e combattere per i piaceri e i doveri terreni.

Ogni Vanitas è unico ed originale: pezzi diversi tra di loro con inevitabili piccole imperfezioni come segno di autenticità del lavoro artigianale che li ha creati.

La prima serie è costituta da 99 pezzi, gran parte dei quali ormai venduti (il numero uno della serie all’asta su Charity Stars). Attualmente è in lavorazione una seconda serie che sarà composta da 29 elementi, di cui 25 decorati da altrettanti amici-artisti . Il progetto di questa serie è in progress.

Vanitas Project 99

Il teschio è un simbolo che attraversa la storia dell’uomo e dell’arte, dalle pitture rupestri ai movimenti pittorici medievali e barocchi, all’arte contemporanea. Nei giorni nostri trova diffusione in molteplici ambiti, dai tatuaggi, ai gioielli alla moda. Vanitas è un genere pittorico che raffigura una natura morta con simboli che rimandano alla fugacità della vita. In tali opere il teschio è uno dei simboli più presenti. Nel ‘600, in Olanda vi fu il momento di maggiore diffusione per tale genere. Il teschio passeggia quindi tra le epoche non curante del tempo che passa, grazie al suo costante riferimento alla morte e alla fugacità della vita.

La collezione Vanitas Project ha come background tutto il potere iconico che il teschio porta in sé, ma ne vuole ribaltare il messaggio sfruttando la sua forza e colorando il teschio con palette cromatiche brillanti e ornandolo di corone di rose, di uva, di alloro e di fiori di campo trasformando il teschio una icona pop, in oggetto di design, in presenza carismatica. Vanitas Project vuole celebrare la vita, ogni giorno, come monito al “Memento Mori”, invitandoci a gioire e combattere per i piaceri e i doveri terreni.

Ogni Vanitas è unico ed originale: pezzi diversi tra di loro con inevitabili piccole imperfezioni come segno di autenticità del lavoro artigianale che li ha creati. Viene ideato e progettato in dettaglio nelle forme e nei colori, modellato in terracotta e dipinto a mano con colorazione ceramica. Un pezzo unico da collezione.

Nella prima serie, Vanitas Project 99, il primo pezzo è stato venduto all’asta su Charity Stars e altri sono stati venduti durante un asta benefica privata a Venezia nel febbraio 2018.

Attualmente è in lavorazione la seconda serie che sarà composta da 29 elementi, di cui 25 verranno decorati da altrettanti amici-artisti. Il progetto di questa serie è in progress.
TOP